Livraison GRATUITE dès 20€
+ 3000 clients satisfaits
Comblé ou remboursé
Service Client réactif
Paiements 100% sécurisés

Ricette di cucina con cannabis CBD

Cannabis CBD, la rivoluzione del benessere

Ancora poco conosciuto da tutti, ma utilizzato negli ambiti più diversi, il CBD è un invito nel nostro piatto, nei nostri interni e persino nel nostro bagno! Scopriamo insieme i benefici di questo prodotto dai connotati a volte negativi.

Scopri le nostre ricette a base di CBD

Spesso confuso con la cannabis che ti fa sballare, il CBD non è psicoattivo . Infatti le due molecole di canapa che le compongono sono diverse. Il THC è la molecola che ti fa sballare mentre il CBD, l'acronimo di cannabidiolo, ha solo un effetto calmante sul sistema nervoso. In fondo, è un po' come fumare con il vaporizzatore: ti godi il piacere di fumare senza correre rischi per la salute! È legale e sicuro, anche a dosi elevate. Data la sorprendente evoluzione del CBD, il nostro sito offre ogni giorno una moltitudine crescente di prodotti CBD, da acquistare da casa.

Piatti gustosi
Potresti aver visto "Cooked with Cannabis" su Netflix, uno spettacolo in cui l'ingrediente principale è la cannabis e gli chef devono usare il loro ingegno per creare piatti a base di erbe e THC. Non preoccuparti, non si tratta di sballarsi come i giurati e cuocere torte spaziali e biscotti di merda!

La cucina a base di CBD , che sta riscontrando un successo crescente, sfrutta infatti esclusivamente le proprietà rilassanti e rinforzanti della pianta, senza effetti psicotropi. La pianta di canapa contiene tutti i principali aminoacidi e acidi grassi essenziali per l'organismo. Questo è un contributo nutrizionale eccezionale e salutare da dare a casa!

Il vantaggio di questo prodotto in cucina è che è estremamente versatile. Può essere utilizzato in infusi, salse, torte, biscotti, caramelle e persino nel cibo per gatti!

Perché usare il CBD nelle tue ricette?

Il CBD è la molecola - legale - appartenente alla famiglia dei cannabinoidi (come la cannabis e la canapa). Adattato, agisce come catalizzatore nel corpo e ottimizza la risposta naturale al dolore e all'ansia. Ti aiuta a ridurre lo stress e ad assumere meno farmaci antidolorifici.

Succhi e frullati, infusi, bibite, snack dolci e salati, cosmetici, scopri... come adottare questo olio benefico nella tua vita quotidiana.

Le virtù del CBD:

  • Lotta contro il dolore e l'infiammazione
  • Riduce la nausea
  • Riduce lo stress e l'ansia
  • Ti aiuta a dormire meglio

Cosa significa CBD?

Il CBD è l'abbreviazione di cannabidiolo, è uno dei composti cannabinoidi naturalmente presenti nella pianta di cannabis. A differenza della molecola di THC tetraidrocannabinolo che dà l’effetto “high”, il CBD è del tutto non psicoattivo e non ti fa “high”. Il CBD è solo uno dei 100 cannabinoidi presenti nella pianta di cannabis. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che il CBD ha il maggiore potenziale terapeutico tra tutti i cannabinoidi.

Puoi utilizzare il CBD con gli alimenti, sia incorporandoli nelle tue ricette (non scaldare oltre i 160° C altrimenti gli effetti del CBD verranno annullati), puoi anche diluirli direttamente in una bevanda o sul cibo.

-------------------------------------------------- --------------------------------

Ricetta Latte Matcha e CBD

Scopri questa miscela unica di tè Matcha al CBD

Conosciuto per le sue virtù rilassanti, il CBD può essere utilizzato in cucina, da qui l'idea di Caroline Hwang che dedica un pratico libro di ricette: CBD, ricette & farmacopea edito dalle edizioni Marabout. Allora scopri il matcha e il latte alla vaniglia da preparare per tutto l'inverno.

La ricetta del latte matcha al CBD è alla vaniglia

ricetta matcha latte cbd

Per 1 persona - Preparazione: 5 minuti

ingredienti

- 2 cucchiaini e ¼ di tè matcha al CBD
- 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
- 140 ml di latte vegetale, caldo e schiumato

Preparazione

1. Mescola il tè matcha al CBD con 30 ml di acqua calda.
2. Aggiungi la pasta di vaniglia e mescola.
3. Aggiungere il latte e servire caldo.
4. È pronto!

Pancake gourmet con CBD

Ricetta crêpe al CBD

Finalmente è il giorno dei pancake! Preparare questa ricetta gourmet è rilassante con la nostra ricetta di pancake infusi al CBD.
Ecco la nostra ricetta facile da seguire per deliziosi pancake al CBD.

ingredienti

  • 120 g di farina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito
  • Un pizzico di sale
  • 240 ml di latte vegetale a vostra scelta
  • 2 cucchiai di burro fuso o olio vegetale (neutro)
  • 1 uovo grande
  • 2-3 gocce di olio di CBD (questa volta abbiamo scelto la tintura di CBD ad ampio spettro LANVIA )

Preparazione :

  1. Versare tutti gli ingredienti secchi in una ciotola e mettere da parte.
  2. Sbattere insieme latte, burro o olio vegetale, uova e olio di CBD in una ciotola separata.
  3. Aggiungere gli ingredienti secchi e mescolare (non mescolare troppo).
  4. Scaldare una padella grande a fuoco medio e ricoprire con olio vegetale.
  5. Usando un mestolo o un cucchiaio, versare l'impasto nella padella riscaldata. Cuocere fino a quando non si vedono delle bolle sul pancake, di solito questo avviene dopo circa 1 minuto. Girare con attenzione la crêpe con una spatola sottile e cuocere fino a doratura, o altri 1 o 2 minuti.
  6. Per mantenerla al caldo, trasferite ogni crêpe su un piatto, coprite con la pellicola e mettete in forno a 100°C fino al momento di servire.
  7. Servire caldo, con condimenti a scelta.

Il consiglio dello chef: Per un gusto unico, servire con una manciata di frutti di bosco, un pizzico di cioccolato fondente, aggiungere 1-2 gocce di Lanvia CBD ai fiori d'arancio .

Come preparare la pizza al CBD – Happy Pizza!

ingredienti

  • Olio di cannabis CBD
  • 200 g di farina
  • 5 g di lievito di birra
  • ½ cucchiaio di zucchero
  • Acqua calda
  • 2 pomodori grandi, tagliati
  • Pepe
  • Sale
  • Rosmarino
  • Le finiture della cannabis possono essere sostituite con origano

Condimenti personali (es. mozzarella, pancetta, salame, cipolle, funghi)

Preparazione:

Impasto

1 . Per l'impasto della pizza, per un gusto migliore, è meglio farlo da soli. Per fare questo, mescolare il lievito in un grande bicchiere di acqua calda. Aggiungere un pizzico di sale e un po' di zucchero.

2 . Lasciare riposare per 10-15 minuti.

3 . In un'insalatiera, mescola un pizzico di sale, 200 grammi di farina e 2-3 cucchiai del tuo olio di CBD .

4 . Aggiungere il bicchiere grande contenente il lievito e l'acqua, impastare per circa 10 minuti. L’impasto sarà pronto quando sarà elastico e non più appiccicoso.

5 . Coprite l’impasto e ponetelo in un luogo tiepido per almeno 1 ora.

La salsa

6 . Preparate la salsa di pomodoro per la pizza alla cannabis. Per prepararlo, unisci in una pentola i pomodori, un po' di sale, pepe, rosmarino, le foglie di cannabis e mezza tazza di acqua calda.

La quantità dei condimenti può essere regolata in base ai vostri gusti. Lasciate cuocere a fuoco medio per 15 minuti. Questo ridurrà il tutto ad una salsa. Se la salsa risultasse troppo densa aggiungete ancora un po' d'acqua. Se è troppo liquido lasciatelo bollire in modo che l'acqua evapori e si addensi.

Pizza

7 . Srotolare la pasta e spalmare sopra la salsa di pomodoro. Questa è la tua pizza base al cannabidiolo .

8 . Quindi puoi aggiungere condimenti come preferisci. Le scelte più popolari sono mozzarella, pancetta, cipolle e funghi... A voi la scelta poiché potete aggiungere quasi tutti gli ingredienti.

9 . Ora puoi spruzzare olio infuso di cannabis sulla tua pizza per effetti aggiuntivi.

10 . Infornare a 200°C per 18-20 minuti fino a doratura.

Ricorda che possono essere necessarie fino a due ore dopo aver mangiato prima di notare i primi effetti rilassanti.

Buon appetito!

--------------------------------

Ricetta per biscotti vegani al CBD

(Per 4 biscotti. Tempo di preparazione 10 minuti. 25 minuti in totale)

Ingredienti :

  • 2 cucchiai. olio vegetale non salato, ammorbidito
  • 55 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio. lecitina (o un'altra alternativa vegana al tuorlo d'uovo)
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia
  • 20 mg di olio di CBD (4 gocce di olio di CBD al 10%)
  • 43 g di farina 00
  • 1/8 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/8 cucchiaino di terra
  • 3 cucchiai. pezzi di cioccolato fondente (vegano)
  • 3 cucchiai. mandorle tritate finemente
  • 3 cucchiai. pistacchi tritati finemente
  • 1 cucchiaio di semi di lino

Istruzioni

  1. Posizionare la griglia al centro del forno preriscaldato (160°C / 140°C con ventola)
  2. Mescolare l'olio vegetale con lo zucchero in una ciotola media fino a ottenere un composto chiaro e cremoso.
  3. Mescola lecitina, vaniglia e l'olio CBD che preferisci. Assicurati che sia ben miscelato
  4. Aggiungete la farina 00, il bicarbonato e il sale continuando a mescolare
  5. Incorpora le scaglie di cioccolato, le noci e i semi di lino (puoi cambiare/saltare qualcuno di questi a tuo piacimento)
  6. Dividete l'impasto dei biscotti in quattro parti uguali. Arrotolare con cura ciascuno di essi fino a formare una palla e disporli a 3 pollici di distanza l'uno dall'altro su una teglia rivestita di carta da forno. (Ricordate che i biscotti si disperderanno durante la cottura!)
  7. Cuocere fino a quando i biscotti saranno dorati attorno ai bordi, da 15 a 18 minuti.

Lasciare i biscotti sulla carta per 2 minuti, quindi trasferirli su una griglia a raffreddare completamente o servire caldi.

Divertitevi ♥

Come conservare i biscotti vegani al CBD?

Questi biscotti al CBD sono pensati per essere consumati quasi immediatamente e sono deliziosi se consumati appena sfornati. Tuttavia, se prevedi di conservare i tuoi biscotti al CBD, mettili in sacchetti richiudibili ed etichetta chiaramente i tuoi dolcetti. Tienili fuori dalla portata (e non visti!) di bambini e animali domestici per assicurarti che non vengano mangiati accidentalmente da qualcuno che pensa che siano biscotti normali.

Ci auguriamo che questa ricetta di biscotti vegani al CBD ti piaccia tanto quanto noi. Raccontaci quale degli oli puri hai amato di più nei biscotti e come hanno funzionato per te: adoriamo ascoltare le storie di trasformazione dei nostri clienti CBD!

Acquistare i miei biscotti CBD?

Non hai tempo o preferisci divertirti senza fatica, approfitta dei nostri biscotti pronti per allietare le tue papille gustative e i tuoi sensi, tutti i nostri biscotti sono freschi per il tuo più grande piacere :)

Mi piacciono i suoi deliziosi biscotti ♥ qui

Ricetta della torta al CBD

ecco altre ricette gourmet al CBD:

      -------------------------------------------------- --------------

      Ricetta al latte di mandorla fatto in casa?

      Ma il latte di mandorle CBD fatto in casa, ovviamente! E oltre ad essere delizioso, il latte di mandorle al CBD è ottimo per il recupero sportivo.


      Facile da preparare, il latte di mandorle non ha altro che benefici per la salute.

      È ricco di antiossidanti, vitamine, fibre ma anche di proteine, è un superfood per gli sportivi. Contiene inoltre omega 6, zinco, calcio, ferro, magnesio e potassio.

      Un latte vegetale completo, che rappresenta un'ottima alternativa al latte vaccino.

      Fatto in casa e senza aggiunta di zucchero, è anche poco calorico. Ecco la ricetta del latte di mandorla con CBD, per un recupero sportivo ottimale e un effetto benessere immediato.

      Elenco degli ingredienti:

      • 200 grammi di mandorle
      • 1 litro di acqua filtrata
      • 1 busta di latte vegetale da filtrare
      • 1 pizzico di sale marino
      • 2-3 date
      • Vaniglia biologica in polvere (senza zuccheri aggiunti)


      Ricetta :

      • 1) Mettere a bagno le mandorle in acqua per una notte (minimo 8 ore).
      • 2) Scolateli, sciacquateli e metteteli nella ciotola del frullatore.
      • 3) Aggiungere il litro d'acqua, i datteri tagliati a pezzetti, la vaniglia e il sale marino.
      • 4) Mescolare ad alta velocità per 30 secondi/1 minuto.
      • 5) Versare il liquido ottenuto nella busta del latte vegetale.
      • 6) Strizzare a mano per estrarre quanto più latte possibile.

      Aggiungi il CBD antistress agli oli essenziali

      Una volta filtrato il latte di mandorle, aggiungere circa 6 gocce di ZEN CBD Oil 15% , mescolare e conservare in frigorifero. Si conserva poi per 4-5 giorni.

      Il consiglio dello chef : non gettare il composto di mandorle rimanente nel sacchetto del latte. Si chiama okara e può essere utilizzata al posto della farina in tantissime ricette di torte/pasticceria ZERO RIFIUTO!

      Buona degustazione a tutti!

      -------------------------------------------------- -------------

      Ricetta della birra al CBD

      Un grande ringraziamento a Clawhammer Supply per questa fantastica ricetta, è grazie alla loro esperienza nella produzione di birra alla canapa e al CBD che hanno aggiunto anche i mirtilli.

      Questa birra è stata soprannominata Blueberry Kush.

      Questa birra non è venuta esattamente come speravamo, ma è assolutamente eccezionale. È una birra leggera con un pizzico di mirtillo e molta densità. Considerando la quantità di luppolo che abbiamo aggiunto, non è così amaro come ci si aspetta.

      L'aggiunta di canapa conferisce alla birra un leggero sapore di nocciola e il CBD funziona con l'alcol. Tieni presente che il CBD è un sottoprodotto delle piante di canapa che in genere contiene poco o nessun THC. Se devi fare un test antidroga, assicurati di assumere CBD puro al 100%.

      Come fare la birra alla canapa e al CBD

      Questa birra viene preparata utilizzando le procedure standard di produzione della birra il giorno della preparazione. Canapa e CBD vengono però aggiunti a fine cottura. Inoltre, trattandosi di una birra lager, la birra deve fermentare a una temperatura più bassa e poi invecchiare a 1,7° gradi Celsius per diverse settimane.

      leggi di più... Ricetta della birra al CBD

      -------------------------------------------------- --------------------------------------------------

      Ricette per preparare una torta spaziale con CBD

      Cos'è una torta spaziale e dove la mangi?

      L'originale space cake è una torta appetitosa composta da un impasto di burro, farina, zucchero, latte e uova, con aggiunta di sufficiente cannabis in una soluzione alcolica, come il rum, o in alternativa in una sostanza grassa come burro e margarina, che è un prerequisito per la marijuana, rilasciare la massima quantità di principi attivi disponibili senza comprometterne l'efficacia o gli effetti successivi.

      questa ricetta nasce ad Amsterdam, luogo che ne determina la consacrazione, rendendo così la space cake uno dei prodotti più comuni consumati e apprezzati nei coffee shop.

      Come preparare una torta spaziale ai fiori al CBD

      Come già accennato, la ricetta classica della torta al CBD si presta a molte varianti creative: è possibile aggiungere ingredienti aggiuntivi per arricchire il già caratteristico gusto della cannabis,

      Gli ingredienti principali per 8 persone sono:

      • 10 Gr di Fiori di Cannabis , preferibilmente Lemon Haze, Orange Bud, Gelato
      • 200 gr di farina
      • 250 gr di burro
      • 250Gr di zucchero di canna/zucchero di canna
      • 4 uova intere
      • 1 bicchiere e ½ di latte
      • Mezza bustina di lievito alla vaniglia
      • sale fino a vostra scelta
      • Scaglie di cioccolato a vostra scelta

      Prima di iniziare però a preparare la torta, è necessario effettuare un'operazione preliminare molto importante legata alla cannabis stessa, la cosiddetta. decarbossilazione - un processo chimico specifico che aiuta a migliorare l'impatto dei principi attivi contenuti nella torta.

      Attraverso questo processo, i cannabinoidi possono essere trasformati dalla loro caratteristica forma basica e inattiva in forme acide e attive, grazie alla presenza di calore. Infatti gli stessi principi attivi, quando esposti al calore, vengono posti in una posizione che ne favorisce la concentrazione, aumentandone così l'impatto successivo.

      1. Per decarbossilare, prendi i fiori di cannabis e stendili su una teglia di alluminio senza sovrapporre le parti superiori, lasciando abbastanza spazio tra loro, e mettili in forno a una temperatura compresa tra 104 e 113°C per circa un'ora.
      2. Trascorso il tempo necessario e completata la decarbossilazione, si può preparare la cannabis da utilizzare per la preparazione della space cake: è necessario utilizzare del grasso, in questo caso burro, pretagliato a cubetti e sciolto a temperatura ambiente . e ovviamente aggiungere i fiori di CBD, tritati opportunamente con un grinder.
      3. Successivamente la miscela di olio e cannabis viene posta in un pentolino e scaldata a fuoco molto basso per circa 20-25 minuti, in modo che i cannabinoidi si combinino bene con il grasso, facendo attenzione a non far bollire il tutto, per non arrivare ad un'inevitabile perdita. di principi attivi. Il risultato è il cosiddetto kanamaslo, che viene utilizzato come ingrediente nella space cake quando è freddo e omogeneo.
      4. Una volta che il burro si sarà raffreddato con la cannabis, aggiungetelo allo zucchero, alle uova e al latte, mescolando con una frusta o con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto liscio e abbastanza spumoso. Aggiungete poi la farina, il lievito e le scaglie di cioccolato, avendo cura di amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Se il composto risultasse troppo denso basterà aggiungere un po' di latte. Se risultasse troppo liquido basterà aggiungere un cucchiaio o due di farina.
      5. Infine, rivestite la teglia, preferibilmente con rivestimento antiaderente, con un foglio di carta da forno, versateci dentro il composto e livellatelo con una spatola finché non sarà ben distribuito: ci vorranno circa 45 minuti di cottura in forno. , preferibilmente ventilato e riscaldato a circa 160°C max, facendo attenzione a non aprirlo fino a cottura per non disturbare il lievito e il risultato finale.
      6. Trascorso il tempo necessario, controllate che la torta sia pronta inserendo uno stuzzicadenti: se risultasse asciutto basterà semplicemente attendere che la torta si raffreddi completamente per poi gustarla con un'ottima tisana.

      Altrimenti dovrete rimetterlo in forno per altri 5/7 minuti, controllando che la superficie non sia bruciata, cosa che comprometterebbe il risultato finale. Una volta pronta, la space cake può essere decorata a piacere con zucchero a velo, bagnata con rum, ricoperta di glassa o farcita con crema.

      -------------------------------------------------- ------------------------

      Una ricetta di Linda Louis, tratta dal suo libro “Super Hemp and CBD”

      Per 4/6 persone

      • 200 g di cioccolato da forno
      • 70 g di semi di canapa decorticati
      • 15 g di tartufi di Borgogna
      • 130 ml di succo di ceci*
      • 1 C. a s. succo di limone
      • Olio CBD dal 5 al 10%

      Spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria.

      Mescolare i semi di canapa con 90 ml di acqua fino ad ottenere una crema fluida e cremosa. Aggiungetelo al cioccolato e mescolate bene.

      Grattugiare finemente il tartufo di Borgogna (conservare da 4 a 6 fettine sottili per la decorazione) e aggiungerlo al cioccolato fuso tiepido (soprattutto non troppo caldo).

      Montate il succo di ceci con il succo di limone come fareste per gli albumi. Iniziate a sbattere inizialmente lentamente, poi aumentate gradualmente la velocità delle fruste. Incorporare al composto cioccolato-canapa in tre riprese utilizzando una spatola flessibile.

      Dividete metà della mousse in 4 o 6 stampini. Versare 3 gocce di olio di CBD in ogni stampino, quindi coprire con la restante mousse al cioccolato. Decorare con fettine di tartufo.

      Lasciare raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.

      -------------------------------------------------- --------------------------------

      Una ricetta di Linda Louis, tratta dal suo libro “Super Hemp and CBD”

      • 150 g di semi di canapa sgusciati
      • 150 g di acqua
      • 1 pizzico di sale
      • 1 foglia di canapa (facoltativa)

      Mescolare i semi di canapa con l'acqua e il sale fino ad ottenere una pasta liscia.

      Foderare il fondo di un piccolo stampo Inox® (quadrato 15 x 15 cm o rotondo tipo tiffin – lunch box Indian Inox® impilabile) con un foglio di carta da forno leggermente oleato. Versare la crema alla canapa. Se hai foglie di canapa fresche nel tuo giardino, mettine una sopra.

      Cuocere a vapore per 15 minuti. È importante coprire con un coperchio a cupola in modo che le gocce d'acqua non cadano sulla crema di canapa. Se avete il coperchio piatto, usate questa tecnica giapponese: prima stendete un panno sopra la padella e poi metteteci sopra il coperchio.

      Controllate la cottura del tofu che dovrà risultare sodo ed elastico al tatto. Togliere lo stampo e lasciare raffreddare.

      Utilizzando un coltello affilato, allentare i bordi e poi sformare il tofu.

      Togliere il foglio di carta forno.

      A questo punto l’hempfu può essere cotto direttamente poiché è molto sodo.

      Altrimenti riponetelo in frigorifero in un contenitore ermetico (o nello stampo da forno).

      -------------------------------------------------- ------------------------------------------------

      Trova più di 65 ricette nel libro CBD, ricette e farmacopea

      Il libro CBD, usi, ricette e farmacopea di Caroline Hwang pubblicato da Marabout,

      -------------------------------------------------- ------------------------------------------------

      Idee per l'uso dello sciroppo d'agave CBD

      Come la stevia, lo sciroppo d'agave è una delle nuove scoperte nelle nostre cucine.

      Le sue qualità nutrizionali e il suo elevato potere dolcificante e il gusto neutro lo rendono un alimento facile da utilizzare quotidianamente, in numerose preparazioni e piatti.

      Sciroppo d'agave per dolcificare bevande o yogurt

      Lo sciroppo d'agave è particolarmente indicato per bevande calde come tè verde e tè alla menta.

      A differenza dello zucchero o del miele, lo sciroppo d'agave si scioglie molto bene nei liquidi freddi. Con un potere dolcificante 4 volte maggiore dello zucchero, è quindi perfetto per dolcificare frullati, tè freddi e succhi, ma anche per dolcificare yogurt, ricotta o macedonie.

      Sciroppo d'agave per cucinare

      Lo sciroppo d'agave è interessante per la dolcificazione a freddo: grazie al suo aspetto liquido, non è necessario riscaldare i preparati per incorporare lo zucchero, soprattutto perché il cannabidiolo non ama il calore elevato.

      Lo sciroppo d'agave è molto pratico in pasticceria e facile da usare nell'impasto delle torte e in altre preparazioni dolci.

      Buone pratiche di fabbricazione (GMP) o GMP, questo logo garantisce la qualità, la sicurezza e la conformità dei prodotti fabbricati

      I test di laboratorio di terze parti implicano l'analisi dei prodotti da parte di un'azienda indipendente per verificarne la qualità .

      La canapa biologica è un tipo di canapa coltivata in modo sostenibile, senza l'uso di pesticidi o fertilizzanti chimici .

      Ingrediente biologico: prodotto coltivato in modo naturale, privo di sostanze chimiche e rispettoso dell'ambiente .

      Questo sito è riservato ai maggiori di 18 anni e utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito.